Skin ADV
Perugia Turismo

Teatro Bertold Brecht

Viale San Sisto, 93
accessibile accessibilità

La forma del contemporaneo

Inaugurato nel 2009, il Teatro Bertolt Brecht è stato costruito nel popoloso quartiere di San Sisto, area interessata da importanti mutamenti urbanistici e sociali.

Sorge a fianco della Biblioteca Sandro Penna ed è il risultato di un importante investimento dell’amministrazione comunale per dotare la città di un nuovo spazio funzionale e moderno, un polo culturale che, unitamente alla biblioteca, è capace di dare nuovo slancio al quartiere.

La gestione artistica, organizzativa e tecnica del Teatro è affidata alla storica compagnia perugina fondata da Giampiero Frondini "La Fontemaggiore - Teatro Stabile di Innovazione", che opera nel territorio regionale da circa sessanta anni e che oggi si occupa di teatro per ragazzi e di teatro contemporaneo.

Accessibile ai disabili

Scheda tecnica: capienza di 332 posti, (264 in platea più 2 postazioni per portatori di handicap e 68 posti in galleria). Servizi : bar - Foyer, guardaroba - impianto di riscaldamento e/o condizionamento. Il palcoscenico misura 14,80x10,00 m di profondità, ha un boccascena di 9,00 m, è alto 1,10 m rispetto alla platea. Ha un ballatoio su tre lati a 4,00 m di altezza, un graticcio praticabile posto a 10,00 m. Il carico elettrico è di 30Kw.

Info: tel. 075 5272340
email: segreteria@fontemaggiore.it   - biglietteria@fontemaggiore.it  - fontemaggiore@fontemaggiore.it 
sito: www.teatrobrecht.it

bk-news
Perugia Capitale
  • da Comune di Perugia_Avviso ai cittadini in merito al divieto di comunicazione istituzionale per referendum popolari abrogativi ed elezioni amministrative fino al 12 giugno 2022

  • Visita Perugia e i suoi musei ! Un biglietto unico al costo di soli 13 euro permette l’ingresso all’interno di cinque musei cittadini nei quali sono conservate opere di Pietro Vannucci detto il Perugino e di altri grandi artisti. Il biglietto unico è acquistabile a partire dal 12 aprile 2022 presso le biglietterie di tutti e cinque i musei ed è pensato per favorire una fruizione autonoma degli stessi, in un percorso che sarà lo stesso visitatore a costruire, grazie anche alle informazioni di approfondimento accessibili tramite la scansione di QR code.

  • Il nuovo video punta i riflettori sugli affreschi della Chiesa di San Bevignate recentemente restaurati e descritti dal Dott. Giovanni Luca Delogu, Funzionario Storico dell'Arte della Soprintendenza.
  • Condividiamo le prime azioni di solidarietà al Parco Chico Mendez e a Ponte San Giovanni curate rispettivamente da Natura Urbana, dalla Chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni e dal Cesvol in favore della popolazione ucraina.
  • Diventa anche tu un mecenate a favore del patrimonio culturale.