Perugia Turismo

Biblioteca San Matteo degli Armeni

Via Monteripido, 2

Il centro di documentazione sulla pace

La Biblioteca comunale San Matteo degli Armeni è specializzata sui temi della nonviolenza, apertura religiosa, educazione alla pace, dei diritti umani, del dialogo interculturale e interreligioso, del commercio equo. 

Inaugurata nel 2012, ospita la biblioteca di Aldo Capitini, messa a disposizione dalla Fondazione Centro Studi Aldo Capitini, il Centro di documentazione 'Elisabetta Campus' della Circoscrizione Umbria di Amnesty International e la biblioteca ARPA Umbria di documentazione ambientale.

Una parte dell'area verde è adibita ad orti urbani, gestiti dall'Associazione di quartiere di Porta Sant'Angelo 'Vivi il borgo'. Il 6 marzo 2016 è stato inaugurato il Giardino dei Giusti del Mondo.

Da giugno 2015 la biblioteca è anche sede per matrimoni civili.

Altre informazioni sulla biblioteca in Wikipedia.

bk-news
Perugia Capitale
  • Il Nobile Collegio della Mercanzia comunica che l’opera di sua proprietà Deposizione di Federico Barocci (1569) conservata nella Cattedrale di San Lorenzo di Perugia, sarà esposta alla mostra “L’eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” che si terrà ai Musei di San Domenico di Forlì, dal 10 febbraio al 17 giugno 2018.

  • Bando di concorso per alunne ed alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e di secondo grado del sistema scolastico regionale dell’Umbria. Termine ricezione domande entro e non oltre le ore 13.30 del giorno 10/05/2018 

  • Comunicato Stampa - 2017: Bilancio di un Anno 

  • Proponi la tua location per un videogame. Scadenza bando 8 Aprile 2018

  • Fabrizio Bentivoglio ha vinto il premio Le Maschere Del Teatro Italiano 2017 come miglior Attore Protagonista per L’Ora Di Ricevimento, lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria, con la regia di Michele Placido.

  • Magazine bilingue che abbraccia tutta l’Umbria attraverso il meglio del patrimonio storico, artistico e culturale della Regione, lo racconta con rigore scientifico ma con taglio divulgativo, riservando all’immagine un rilievo di prim'ordine. AboutUmbria Magazine è sopratutto un oggetto da sfogliare con la mente e da leggere col cuore.