Skin ADV
Perugia Turismo

Monte Tezio e dintorni

Itinerari escursionistici nella zona Nord di Perugia

I dodici itinerari di questa guida (di cui qui presentiamo un ampio estratto) offrono una vasta offerta di attrattive per un turismo sostenibile e di qualità, solo a breve distanza dalla città di Perugia. Si presentano così proposte interessanti e alternative per quanti intendano rimanere qualche giorno in più nella città e nei suoi dintorni, alloggiando magari in strutture di ricettività rurale, immerse nella natura, per vivere un’esperienza globale con la comunità che vi risiede e conoscere nuovi percorsi. Lungo il cammino sarà facile incontrare piccoli borghi, chiesette di campagna, torri e castelli con le loro storie e siti archeologici delle antiche civiltà qui insediate, in una terra di confine e di incontro tra Umbri ed Etruschi.

La Guida è stata realizzata dall'Associazione Culturale Monti del Tezio, i cui soci da anni sono assidui e appassionati conoscitori del territorio pertinente al monte Tezio che, seppur alla quota di m 961, è il complesso montuoso più elevato del territorio perugino. Gli itinerari di seguito descritti sono rivolti ad un turista che effettua le sue escursioni a piedi, ma, con un po’ di attenzione in più, validi sia in mountain bike che a cavallo.

Download Guida:

Monte Tezio e dintorni 

Guida realizzata con il contributo dell'Unione Europea, Fondo europeo agricolo per lo Sviluppo Rurale: l'Europa investe nelle zone rurali - Programma di Sviluppo Rurale per l'Umbria 2007-2013 Mis. 313 -  Regione Umbria. Patrocinio Comune di Perugia - Assessorato al Turismo. Realizzazione Associazione Culturale Monti del Tezio.

bk-news
Perugia Capitale
  • Visita Perugia e i suoi musei ! Un biglietto unico al costo di soli 13 euro permette l’ingresso all’interno di cinque musei cittadini nei quali sono conservate opere di Pietro Vannucci detto il Perugino e di altri grandi artisti. Il biglietto unico è acquistabile a partire dal 12 aprile 2022 presso le biglietterie di tutti e cinque i musei ed è pensato per favorire una fruizione autonoma degli stessi, in un percorso che sarà lo stesso visitatore a costruire, grazie anche alle informazioni di approfondimento accessibili tramite la scansione di QR code.

  • Il nuovo video punta i riflettori sugli affreschi della Chiesa di San Bevignate recentemente restaurati e descritti dal Dott. Giovanni Luca Delogu, Funzionario Storico dell'Arte della Soprintendenza.
  • Diventa anche tu un mecenate a favore del patrimonio culturale.