Skin ADV
Perugia Turismo

Biblioteca delle donne 'Laura Cipollone' del Centro per le pari opportunità della Regione Umbria

Largo Cacciatori delle Alpi, 5

La biblioteca al femminile

La Biblioteca delle donne 'Laura Cipollone' è il servizio del Centro per le pari opportunità della Regione Umbria che ha l’obiettivo di diffondere ed incentivare la produzione letteraria, artistica e scientifica femminile, di divulgare i saperi delle donne e di promuovere il dibattito intorno a questi temi.

Dispone di documentazione e riviste specializzate, di un vasto patrimonio librario - oltre 7.200 volumi - suddiviso in differenti aree tematiche, concernente la produzione artistico-letteraria, filosofica, scientifica femminile, la storia delle donne, il pensiero della differenza, la cultura di genere e di pari opportunità, il femminismo e i movimenti delle donne.

Offre i seguenti servizi

_consultazione libri e periodici
_prestito a domicilio con tessere di iscrizione
_prestito interbibliotecario
_consulenze bibliografiche per ricerche e tesi di laurea

Promuove e organizza attività culturali, presentazioni di libri e riviste, iniziative editoriali, dibattiti, con particolare attenzione alla produzione delle donne umbre; rivolte la sua attività a studenti e docenti dell’università, all’associazionismo femminile e alle scuole proponendosi come luogo in cui le utenti hanno non solo l’opportunità di leggere, fare ricerche, aggiornarsi, ma anche di incontrarsi, suggerire iniziative e assumere un ruolo attivo.

Il Centro per le pari opportunità bandisce ogni anno il Premio per tesi di laurea 'Laura Cipollone', rivolto a studentesse/studenti residenti in Umbria che si sono laureati anche in Atenei fuori regione e che abbiano discusso la tesi su personaggi femminili o su problematiche attinenti la realtà femminile.

bk-news
Perugia Capitale
  • da Comune di Perugia_Avviso ai cittadini in merito al divieto di comunicazione istituzionale per referendum popolari abrogativi ed elezioni amministrative fino al 12 giugno 2022

  • Visita Perugia e i suoi musei ! Un biglietto unico al costo di soli 13 euro permette l’ingresso all’interno di cinque musei cittadini nei quali sono conservate opere di Pietro Vannucci detto il Perugino e di altri grandi artisti. Il biglietto unico è acquistabile a partire dal 12 aprile 2022 presso le biglietterie di tutti e cinque i musei ed è pensato per favorire una fruizione autonoma degli stessi, in un percorso che sarà lo stesso visitatore a costruire, grazie anche alle informazioni di approfondimento accessibili tramite la scansione di QR code.

  • Il nuovo video punta i riflettori sugli affreschi della Chiesa di San Bevignate recentemente restaurati e descritti dal Dott. Giovanni Luca Delogu, Funzionario Storico dell'Arte della Soprintendenza.
  • Condividiamo le prime azioni di solidarietà al Parco Chico Mendez e a Ponte San Giovanni curate rispettivamente da Natura Urbana, dalla Chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni e dal Cesvol in favore della popolazione ucraina.
  • Diventa anche tu un mecenate a favore del patrimonio culturale.