Skin ADV
Perugia Turismo

Fiera dei Morti - La storia

Pian di Massiano, Piazza del Bacio e Centro storico

La storica e tradizionale fiera mercato che si svolge i primi di novembre.

La Fiera dei Morti di Perugia è considerata la più grande e importante Fiera di Perugia.

Risale all’epoca medievale e il suo nome era allora “Fiera di Ognissanti”, essendo stata collocata nel periodo di tale ricorrenza religiosa. Si inseriva in un ricco calendario di attività fieristiche e mercantili presenti in Umbria, in età medievale e rinascimentale. Solo a partire dal ‘600 la Fiera di Ognissanti verrà denominata “dei defunti”, mentre nell’800 prenderà il nome attuale di “Fiera dei morti”.

Attualmente, la Fiera si propone come un'enorme mercato, con più di 500 stands, dall'abbigliamento agli articoli per la casa, dai prodotti artigianali alla gastronomia, con la presenza - in particolare - dei prodotti tipici provenienti da diverse regioni italiane e l'artigianato di qualità delle città gemellate con Perugia.

bk-news
Perugia Capitale
  • La Galleria Fiaf Perugia indice un contest fotografico gratuito sul concept: “Selve oscure-Le rime della Divina Commedia in fotografia” aperto a tutti gli iscritti FIAF. Scadenza 14 settembre 2021


  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico