Perugia Turismo

Bosco Didattico di Ponte Felcino

Loc. Ponte Felcino

Torri e sentieri lungo il fiume

Il Bosco didattico, un’area naturalistico-ambientale di circa 80.000 m² di proprietà comunale, ha lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dell’ambiente, con particolare interesse per il mondo vegetale.

All’interno sono presenti più di 1.000 specie botaniche arboree, arbustive ed erbacee, appartenenti a circa 150 famiglie diverse. Vi sono inoltre due serre dedicate alle piante succulente (piante grasse), una serra dedicata agli agrumi, una grande serra a cupola con piante tropicali e un'altra con piante degli ambienti subtropicali.

Completano la struttura due laghetti con piante acquatiche, un roseto con oltre 300 varietà di rose antiche e moderne, un grande spazio dedicato alle piante erbacee perenni, un frutteto con varietà di antica coltivazione, un modello di bosco planiziale e uno di bosco ripariale.

Orario di apertura: sempre aperto, ma l’ingresso alle strutture protette (serre) è consentito solamente con l'accompagnamento degli operatori ed è quindi possibile solo negli orari in cui essi sono presenti. Estate: lunedi 16.00-19.00; martedì - sabato 8.30-12.00, 16.00-19.00; domenica 8.30-12.00. Inverno: lunedi 15.00-17.00; martedì-sabato 8.30-12.00, 15.00-17.00; domenica 8.30-12.00.
Accessibile ai disabili

Visite guidate e didattiche
: per prenotare tel. 329 9040975 (Consorzio ABN - Responsabile Leonardo Crocilli)

Info: tel. 337 645288 Associazione Volontari Amici del Bosco Didattico  (Presidente Mario Scapicchi)

bk-news
Perugia Capitale