Perugia Turismo

Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci

Piazza San Francesco al Prato, 5

Istituzione fondata nel 1573.

Istituzione fondata nel 1573, così come attestato dal Principio dell’Academia del Disegno, conservato in forma manoscritta nella Biblioteca Augusta di Perugia.

Riformata dal punto di vista statutario verso la fine del Settecento da Baldassarre Orsini e riordinata dal punto di vista didattico agli inizi dell’Ottocento da Tommaso Minardi, l’Accademia è sempre rimasta intimamente legata alla vita culturale della città. Emigrata dalla chiesa di Sant’Angelo della Pace all’ex convento di Montemorcino Nuovo, passò poi al convento trecentesco di San Francesco al Prato, dove è attualmente insediata, è ricca di un patrimonio storico-artistico di valore inestimabile. Di particolare interesse la gipsoteca comprendente calchi originali in gesso eseguiti, tra gli altri, sulle opere di Luca Della Robbia, Michelangelo Buonarroti e Antonio Canova.

L’Accademia è governata da un Consiglio accademico e da un Consiglio di amministrazione che incarna l’espressione di un Corpo accademico che vanta un lungo elenco di nomi illustri: da Pablo Picasso a Renzo Piano fino a Oliviero Toscani.

Dal punto di vista formativo, l’Accademia ha la potestà di rilasciare diplomi con valore di laurea di primo livello (scuole triennali in Design, Pittura, Scenografia, Scultura) e di secondo livello (biennio specialistico in Arti visive con indirizzo in Pittura, Scenografia, Scultura). 

Info: tel. 075 5730631
Accessibile ai disabili

email: info@abaperugia.org
sito: www.abaperugia.com

bk-news
Perugia Capitale