Perugia Turismo

Parco della Pescaia

Tra via XX Settembre e Fontivegge

Il ricordo della campagna

Il Parco della Pescaia, realizzato negli anni ’70 e sviluppato su una superficie posta a quote diverse, è dotato di attrezzature per attività ludiche e ricreative, nonché di un teatro all'aperto.

Il Parco occupa un'area caratterizzata dalla presenza di un sistema di vasconi di raccolta delle acque sorgive della zona nonché di quelle provenienti dal fosso della Pescaia che scorreva lateralmente all'attuale parco, e che venivano utilizzati sia a scopo irriguo che per l'allevamento del pesce.

Al suo interno sono presenti le Fonti di Veggio, di origini antichissime, che avevano la funzione di raccogliere ed incanalare le acque delle sorgenti vicine; fonte ricostruita nella sua forma attuale tra il 1615-16 ad opera di Matteuccio Salvucci.

Ingresso: libero

Accessibile ai disabili

bk-news
Perugia Capitale