Skin ADV
Perugia Turismo

Dante nella biblioteca di Aldo Capitini

Visitabile fino al 30 ottobre 2021
Biblioteca San Matteo degli Armeni

Mostra bibliografica a cura della Biblioteca San Matteo degli Armeni

1321-2021. 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

La Biblioteca San Matteo degli Armeni per celebrare questa ricorrenza propone «Dante nella biblioteca di Aldo Capitini», mostra bibliografica dedicata al Sommo Poeta e all’intellettuale perugino in collaborazione con la Fondazione Centro Studi Aldo Capitini, proprietaria della biblioteca di Aldo Capitini.

La mostra è visitabile, con prenotazione obbligatoria, massimo 4 persone alla volta, fino al 30 ottobre.

Il percorso espositivo testimonia il profondo legame di Aldo Capitini con Dante Alighieri e le sue opere, legame ancora poco conosciuto e studiato.


Le opere esposte – alcune con dedica - vanno dal 1905 al 1965: la Divina Commedia in varie edizioni, fra cui una edizione economica illustrata da Gustave Doré, due esemplari del De Monarchia, due della Vita nuova e due delle Rime.
Sono presenti inoltre antologie e saggi critici di Croce, Russo, Momigliano, Gentile, Macaluso, Vossler.

In mostra anche 3 documenti scritti da Aldo Capitini tra il 1927 e il 1947.
Nel 1927 il saggio «Sulla Vita Nuova di Dante nell'Ottocento in Italia» per il terzo anno del corso di Letteratura italiana a Pisa, con il professor Attilio Momigliano.
Nel 1928 è la tesi di laurea «Realismo e serenità in alcuni poeti italiani (Iacopone, Dante, Poliziano, Foscolo, Leopardi)» che comprende un ampio capitolo su Dante.
Infine nel 1947 il breve saggio «Osservazioni sulla poesia del Paradiso dantesco» per la rivista Italica. Journal of the American Association of the Teachers of Italian, ripubblicato in volume nel 1965, nel 1968 e nel 2019.


Nelle opere esposte è possibile vedere le sottolineature e le annotazioni che erano abituali per Capitini, a volte anche il ritaglio delle pagine, come in una copia del Paradiso.

Sono presenti 2 documenti audiovisivi appositamente realizzati: il primo è dedicato  alle riproduzioni di manoscritti provenienti dall’Archivio di Stato di Perugia.
Il secondo – con la partecipazione di Giuseppe Moscati, Francesco Bolo Rossini, Etna Scorza, Rachele Spingola, Gabriele De Veris – è dedicato al carteggio tra Aldo Capitini e Gianfranco Contini (dicembre 1939 – gennaio 1940) in occasione dell’uscita delle Rime dantesche presso l’editore Einaudi.

Nella città di Perugia le celebrazioni in onore di Dante prevedono le mostre - momentaneamente non visitabili - «Dante a Porta Sole. Dai manoscritti a Dante pop» proposta dalla Biblioteca Augusta, «Dante nella biblioteca di Aldo Capitini» a San Matteo degli Armeni e «Dante e l’Umbria. Iconografia dantesca da Giotto ai tempi nostri», a Palazzo della Penna.

La mostra fa parte del progetto «Dante in Umbria. L’Umbria per Dante» che prevede numerose iniziative, per illustrare sotto diversi aspetti la poliedricità della figura di Dante e della sua opera, e creare un ampio e diffuso percorso espositivo. 

Comitato scientifico

Alessandro Campi e Carlo Pulsoni, Università degli Studi di Perugia

Con il patrocinio
MiBACT- Comitato Nazionale Celebrazioni 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, Regione Umbria, Università degli Studi di Perugia, Università per Stranieri di Perugia

In collaborazione con 

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell'Umbria, Archivio di Stato di Perugia, Archivio di Stato di Terni, MANU. Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria, Fondazione CariPerugia Arte e Società Bibliografica Toscana, Rotary International.Fellowship Old and Rare Antique Books and Prints e Daniele Lupattelli

Ingresso libero.
È obbligatoria la prenotazione
_ massimo 4 persone alla volta
, per 1 ora
_ per le classi numero massimo (indicativo) 10 persone alla volta
per 1 ora
nel rispetto delle misure di sicurezza Covid19. 
→ Accesso consentito solo ai possessori del Green Pass.

Orariodal martedì al venerdì 9.00-13.00 | martedì e giovedì 15.00-18.00

Info: Biblioteca San Matteo degli Armeni, via Monteripido 2 tel. 0755773560
emailbibliotecasanmatteo@comune.perugia.it 

Norme di accesso

√ obbligo di mascherina → è raccomandato l'uso di FFP2
√ all'ingresso disinfettare la mani
√ misurazione della temperatura corporea. Non è possibile accedere in caso di temperatura > 37,5 °C
√ distanza interpersonale di almeno 1 metro

bk-news
Perugia Capitale