Skin ADV
Perugia Turismo

Museo Capitolare e area archeologica della Cattedrale di San Lorenzo

Piazza IV Novembre (Chiostro Cattedrale S. Lorenzo)
parzialmente accessibile accessibilità

Museo situato nelle antiche residenze dei Canonici della Cattedrale. 

Attualmente, il Museo si articola in 3 sale tematiche (Santo Anello, Patroni di Perugia, Pala di Sant’Onofrio) che sono state rimesse a nuovo e presentano un nuovo allestimento. Una di queste tre sale è interamente dedicata alla Pala di Sant’Onofrio di Luca Signorelli. L’opera di riallestimento è in corso e le altre sale del museo saranno aperte piu' avanti. 

Conserva oreficerie, paramenti liturgici, codici miniati, tra cui evangelari ed antifonari; paramenti ed argenteria, un faldistorio del XIII sec., oltre a dipinti e sculture dall’XI al XIX sec., tra cui: Arnolfo di Cambio, Meo da Siena, Pompeo Cocchi, Bartolomeo Caporali, Agostino di Duccio, e l’unica opera di Luca Signorelli a Perugia.

Adiacente alle sale si trova l’ingresso all’area archeologica della Cattedrale, dove è possibile visitare l’originaria acropoli edificata proprio sopra il terrazzamento etrusco con stratificazioni delle varie epoche: etrusca, romana, tardoantica e medievale. Il percorso, lungo circa un chilometro, svela  ̶ oltreché le mura etrusche di terrazzamento ̶ le fondazioni di un tempio coevo, una ricca domus romana  e una  strada etrusco-romana.

Orario di apertura: visitabile sia in autonomia che con guida (inclusa nel biglietto di ingresso) 
14 Marzo – 31 Ottobre / 26 Dicembre-6 Gennaio, festività principali
Lunedì - Venerdì
10.30 - 13.30 / 15.00 - 18.30
Sabato e Domenica
10.30 - 13.30 / 14.30 - 18.30

1 Novembre - 13 Marzo escluso 26 Dicembre-6 Gennaio, festività principali
Lunedì - Venerdì
10.30 - 13.30
Sabato e Domenica
10.30 - 13.30 / 15.00 - 18.30

Chiuso il 24 e 25 Dicembre, il 1 Gennaio mattina, il giorno di Pasqua


Orari visite guidate "Perugia Sotterranea" (gli orari indicati sono quelli di partenza delle visite e comprendono gli estremi; visite alle 10.30, 11.30, 12.30 e 14.30, 15.30, 16.30, 17.30)
Visitabile solo con guida (inclusa nel biglietto)
Aprile-Ottobre, 26 Dicembre-6 Gennaio, festività principali
Lunedì - Venerdì
10.30 - 12.30 / 14.30 - 17.30
partenze ogni 60 minuti
Sabato e Domenica
10.30 - 12.30 / 14.00 - 17.30
partenze ogni 30 minuti

1 Novembre - 13 Marzo
Lunedì - Venerdì
10.30 - 12.30
partenze ogni 60 minuti
Sabato e Domenica
10.30 - 12.30 / 14.30 - 17.30
partenze ogni 60 minuti
Chiuso il 24 e 25 Dicembre, il 1 Gennaio mattina, il giorno di Pasqua


Biglietteria Museo: 
€4 intero; €2€ ridotto (Under18, visitatori Perugia Sotterranea)
Gratis (Under6)

Biglietteria Perugia Sotterranea:
€10 intero / €8 ridotto (18-25 anni, Over75, Docenti)
€6 ridotto Gruppi (almeno 15 paganti)
€5 ridotto (Under18)
€25 Famiglia (2 adulti e figli Under18)
Gratis (Under6, docenti in accompagnamento classi, guide turistiche)

La prenotazione non è obbligatoria ma è consigliata per assicurarsi il posto all’orario desiderato.
Non ci sono minimi per la partenza delle visite.


Info e prenotazioni: 075 572 4853 / info@secretumbria.it

Email: info@secretumbria.it

Sito: https://www.secretumbria.it/perugia-sotterranea-scavi-archeologici/

bk-news
Perugia Capitale
  • da Comune di Perugia_Avviso ai cittadini in merito al divieto di comunicazione istituzionale per referendum popolari abrogativi ed elezioni amministrative fino al 12 giugno 2022

  • Visita Perugia e i suoi musei ! Un biglietto unico al costo di soli 13 euro permette l’ingresso all’interno di cinque musei cittadini nei quali sono conservate opere di Pietro Vannucci detto il Perugino e di altri grandi artisti. Il biglietto unico è acquistabile a partire dal 12 aprile 2022 presso le biglietterie di tutti e cinque i musei ed è pensato per favorire una fruizione autonoma degli stessi, in un percorso che sarà lo stesso visitatore a costruire, grazie anche alle informazioni di approfondimento accessibili tramite la scansione di QR code.

  • Il nuovo video punta i riflettori sugli affreschi della Chiesa di San Bevignate recentemente restaurati e descritti dal Dott. Giovanni Luca Delogu, Funzionario Storico dell'Arte della Soprintendenza.
  • Condividiamo le prime azioni di solidarietà al Parco Chico Mendez e a Ponte San Giovanni curate rispettivamente da Natura Urbana, dalla Chiesa parrocchiale di Ponte San Giovanni e dal Cesvol in favore della popolazione ucraina.
  • Diventa anche tu un mecenate a favore del patrimonio culturale.