Perugia Turismo

Solfagnano - Villa Benicelli

Strada comunale di Solfagnano

Ville e Palazzi

Solfagnano si trova al limite nord del territorio di Perugia, su una collina in prossimità del fiume Tevere. Il paese si sviluppa a partire dal XIV sec. come villa, per poi diventare un vero e proprio castrum nel secolo successivo.

Il nucleo originario del Castello o Palazzo di Solfagnano, oggi detto Villa Benicelli, risale al XIV sec. L'edificio fu poi oggetto di ristrutturazione e abbellimento tra i secoli XVII e XVIII. Ad esso si accede tramite un ponte in muratura.

Sul lato occidentale, di fronte alla doppia scalinata d'accesso, sorge una fontana. All'interno del parco si trova la chiesa padronale e la casa del custode. La Villa, appartenuta al marchese Antinori di Perugia nel 1700, fu acquistata prima da un olandese e poi dalla famiglia Benicelli, che la possedette dal 1865. Oggi, la Villa è stata acquisita da una nuova proprietà che l'ha trasformata in una Residenza d'Epoca.

Per quanto riguarda la loc. di Solfagnano, le attività si sono sviluppate soprattutto nella zona pianeggiante; in quella collinare, oltre alla Villa, vi sono alcune abitazioni private e la chiesa.

La Villa fa parte del circuito SpoSi a Perugia.

Info
: Tel 075 604140
email: info@castellodisolfagnano.it  
sitowww.castellodisolfagnano.it/it/

bk-news
Perugia Capitale
  • È di nuovo attivo il servizio di consultazione della Biblioteca Digitale dell'Augusta

  • I nutrizionisti Ant vi aspettano con consulenze gratuite e personalizzate per migliorare l'alimentazione e prevenire le malattie tumorali. 

  • Filo della solidarietà per creare coperte per le popolazioni colpite dal sisma, scadenza raccolta 18 settembre 2017. Consegna alle popolazioni: 28 ottobre 2017 nelle zone colpite. Iniziativa a cura del Gomitolo Rosa onlus

  • Inaugurazione dei nuovi ascensori giovedì 13 aprile 2017 ore 15,00

  • Dal 7 aprile al 30 giugno 2017, trasporto pubblico sperimentale

  • Modifica sperimentale degli orari della Ztl/ si comincia da Sabato 1 Aprile fino al 31 Marzo 2018
    In relazione alla delibera di giunta 120 dello scorso 22 marzo, è stata emessa in data odierna l’ordinanza attuativa delle modifiche sperimentali degli orari della ztl.

  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico