Perugia Turismo

Pretola

Borghi e Castelli

Pretola ha origini antiche e si trova sulla riva destra del fiume Tevere, diventato simbolo dell’abitato insieme alla Torre a pianta quadrangolare del XIV sec. La Torre fu costruita a protezione del mulino e della villa feudale, che fu oggetto di contesa tra fazioni locali. Nel 1371 la villa fortificata passò alla famiglia nobile dei Boccoli, grazie all'intervento di Papa Urbano V.

Nel 1410 subì l'assalto di Braccio da Montone, che la incendiò e distrusse tutti i molini. Nel 1439 entrò a far parte dei possedimenti dell'Ospedale di Santa Maria della Misericordia di Perugia.

La chiesa di Pretola è dedicata a San Nicola di Bari e risale anch'essa al XIV sec. Al suo interno si trova un simulacro ligneo che raffigura San Nicola e vi sono anche tracce di affreschi del XV sec.

bk-news
Perugia Capitale