Perugia Turismo

Arco dei Funari

Da via Vibi a via Marconi

Porte della città

L’Arco dei Funari (XIII sec.), in pietra bianca e rosa, è rivolto a sud nel quartiere di Porta San Pietro e appartiene alla cinta medievale. Il suo nome deriva dal mestiere dei fabbricatori di corde, che in quest’area svolgevano la propria attività artigianale.

E’ chiamato anche con il nome delle nobili famiglie dei Vibi e/o della Penna per la vicinanza delle loro abitazioni. Palazzo della Penna nel suo perimetro sud ha inglobato tratti di mura medievali di pertinenza dell'Arco.

La trasformazione viaria ottocentesca ha privato il varco dell'originaria importanza, affossandolo sotto l'attuale livello stradale. 

bk-news
Perugia Capitale
  • È di nuovo attivo il servizio di consultazione della Biblioteca Digitale dell'Augusta

  • I nutrizionisti Ant vi aspettano con consulenze gratuite e personalizzate per migliorare l'alimentazione e prevenire le malattie tumorali. 

  • Filo della solidarietà per creare coperte per le popolazioni colpite dal sisma, scadenza raccolta 18 settembre 2017. Consegna alle popolazioni: 28 ottobre 2017 nelle zone colpite. Iniziativa a cura del Gomitolo Rosa onlus

  • Inaugurazione dei nuovi ascensori giovedì 13 aprile 2017 ore 15,00

  • Dal 7 aprile al 30 giugno 2017, trasporto pubblico sperimentale

  • Modifica sperimentale degli orari della Ztl/ si comincia da Sabato 1 Aprile fino al 31 Marzo 2018
    In relazione alla delibera di giunta 120 dello scorso 22 marzo, è stata emessa in data odierna l’ordinanza attuativa delle modifiche sperimentali degli orari della ztl.

  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico