Skin ADV
Perugia Turismo

Arco dei Funari

Da via Vibi a via Marconi

Porte della città

L’Arco dei Funari (XIII sec.), in pietra bianca e rosa, è rivolto a sud nel quartiere di Porta San Pietro e appartiene alla cinta medievale. Il suo nome deriva dal mestiere dei fabbricatori di corde, che in quest’area svolgevano la propria attività artigianale.

E’ chiamato anche con il nome delle nobili famiglie dei Vibi e/o della Penna per la vicinanza delle loro abitazioni. Palazzo della Penna nel suo perimetro sud ha inglobato tratti di mura medievali di pertinenza dell'Arco.

La trasformazione viaria ottocentesca ha privato il varco dell'originaria importanza, affossandolo sotto l'attuale livello stradale. 

bk-news
Perugia Capitale
  • La Galleria Fiaf Perugia indice un contest fotografico gratuito sul concept: “Selve oscure-Le rime della Divina Commedia in fotografia” aperto a tutti gli iscritti FIAF. Scadenza 14 settembre 2021


  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico