Skin ADV
Perugia Turismo

Porta del Bulagaio

Via del Bulagaio

Porte della città

Restaurata nel 2013, la sua costruzione risale al 1765 come testimonia la targa apposta all’esterno. Come la via, prende il nome dall’omonimo fosso sottostante, la cui etimologia ha varie interpretazioni: potrebbe derivare da bugliare, ovvero buttare rifiuti, da bulicame ovvero vena d’acqua o ancora da bulgiame, bolgiaio, bolge ovvero profondità dirupata.

Come su molte porte sopra all’arco nel lato interno è un dipinto mariano coevo (XVIII sec.) deteriorato dall’esposizione.

bk-news
Perugia Capitale
  • La Galleria Fiaf Perugia indice un contest fotografico gratuito sul concept: “Selve oscure-Le rime della Divina Commedia in fotografia” aperto a tutti gli iscritti FIAF. Scadenza 14 settembre 2021


  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico