Perugia Turismo

Biblioteca Palmira Federici

Piazza Sociale, Ripa

La biblioteca comunale di Ripa


E' una delle biblioteche pubbliche del Comune di Perugia, situata all’interno delle mura del castello medievale di Ripa.

Con il suo patrimonio di oltre 15.000 volumi e 3.000 documenti, è una ricchezza e un punto di riferimento significativo per gli abitanti del territorio arnate.
Il suo catalogo è ancora in attesa di essere integrato con quello unico regionale OPAC Umbria, per una fruizione più allargata.

Conserva inoltre la documentazione della Parrocchia di Sant'Emiliano in Ripa, con un cronicon intitolato 'Notizie e ricordi spettanti alla chiesa di Sant'Emiliano di Ripa', redatto fra il 1767 ed il 1795 da don Luigi Tobia, rettore della cura della Parrocchia di Sant'Emiliano in Ripa.

L’accesso ai servizi è possibile ai possessori della tessera delle Biblioteche comunali di Perugia.

 

Orario di apertura: martedì e giovedì 15.00-18.00 | sabato 9.00-12.00 

Info: tel. 0756020020
emailg.bastianelli@libero.it | associazionefederici@libero.it

FacebookAssociazione-Palmira-Federici-Ripa

bk-news
Perugia Capitale
  • È di nuovo attivo il servizio di consultazione della Biblioteca Digitale dell'Augusta

  • I nutrizionisti Ant vi aspettano con consulenze gratuite e personalizzate per migliorare l'alimentazione e prevenire le malattie tumorali. 

  • Filo della solidarietà per creare coperte per le popolazioni colpite dal sisma, scadenza raccolta 18 settembre 2017. Consegna alle popolazioni: 28 ottobre 2017 nelle zone colpite. Iniziativa a cura del Gomitolo Rosa onlus

  • Inaugurazione dei nuovi ascensori giovedì 13 aprile 2017 ore 15,00

  • Dal 7 aprile al 30 giugno 2017, trasporto pubblico sperimentale

  • Modifica sperimentale degli orari della Ztl/ si comincia da Sabato 1 Aprile fino al 31 Marzo 2018
    In relazione alla delibera di giunta 120 dello scorso 22 marzo, è stata emessa in data odierna l’ordinanza attuativa delle modifiche sperimentali degli orari della ztl.

  • Strumento per rendere fruibile anche ai non vedenti una parte significativa del centro storico