Perugia Turismo

Oratorio di San Francesco dei Nobili

Via degli Sciri, 6

Il sacro lusso del barocco

Esempio tra i più interessanti del primo barocco perugino, conserva nel vestibolo pregevoli stucchi del francese Jean Regnaud di Sciampagna (1675-76) e, nell'oratorio, un soffitto a cassettoni in legno dorato e pregevoli seggi e intagli in legno di Zuccari.

Alle pareti, il più importante complesso pittorico di G.A. Scaramuccia (1611-27) e in sacrestia la tela raffigurante la Flagellazione (1480) attribuita a Pietro Galeotto.

Orario di apertura: giovedì e venerdì 9.30-12,30 (a cura dei volontari del Touring Club Italiano, da aprile ad ottobre); la mattina degli altri giorni feriali, visite solo su prenotazione (telefonare al Sodalizio Braccio Fortebracci)

Ingresso
: libero
Accessibile ai disabili 

Info e prenotazioni visite: tel. 075 5724815 (Sodalizio Braccio Fortebracci) 

bk-news
Perugia Capitale