Perugia Turismo

Fontana Maggiore

Piazza IV Novembre

Tra i massimi esempi di scultura medievale italiana

La Fontana Maggiore fu realizzata tra il 1278 e il 1280 da Nicola e Giovanni Pisano, per celebrare il compimento del nuovo acquedotto. Il progetto si deve a frà Bevignate, mentre la parte idraulica fu eseguita da Boninsegna da Venezia.

E' composta da due vasche concentriche sovrapposte, decorate con 50 bassorilievi e 24 statue. La vasca inferiore reca a bassorilievo: scene della tradizione agraria, i mesi dell'anno con i segni zodiacali, le Arti Liberali, la Bibbia e la storia di Roma. La vasca superiore si compone di ventiquattro lastre separate da statue rappresentanti figure allegoriche, sacre e storiche.

Le vasche sono sormontate da una tazza bronzea coronata da un gruppo di tre ninfe, che rappresentano le tre virtù teologali (Fede, Speranza, Carità).

bk-news
Perugia Capitale