Perugia Turismo

Castello di Antognolla

Borghi e castelli

Il Castello di Antognolla, posto alle pendici nord di Monte Tezio, deve il suo nome a una delle più antiche e nobili famiglie perugine, gli Antognolla o Antognolli, che abitavano nei pressi di Porta Santa Susanna fin dal XII sec.

L'epoca di costruzione del castello non è nota. Le prime notizie su questa località risalgono al 1174, anno in cui si attesta la presenza di un monastero di benedettini dedicato a San Pietro, di cui oggi rimane solo la cripta dedicata a Sant'Agata.

Pietra miliare nella storia del castello è la bolla papale del 1399 con cui Papa Bonifacio IX elevò a feudo la cosiddetta contea di Antognolla, concedendola a Ruggero di Antognolla, e ai suoi eredi, per i servigi resi alla Santa Sede.

Tra il XV sec. e il XVI sec. il castello divenne teatro di scontri, assedi, complotti e lotte per la supremazia tra nobili famiglie perugine. Nel 1480 il castello fu preso dai Baglioni, divenuti da qualche tempo signori di Perugia, a causa dell’opposizione che Niccolò di Antognolla fece nei loro confronti. A causa di ciò Bernardino e Ieronimo Antognolla parteciparono attivamente all’eccidio dei Baglioni, avvenuto nei primi anni del XVI sec., e relativamente a ciò vennero l’uno decapitato e l’altro esiliato sino al 1523. Gli Antognolla furono i padroni del castello sino al 1605.

Il 1628 fu l’anno in cui il nobile Cornelio Oddi acquistò, da Berardino, Cesare, Nicolò e Fermo Antognolla, il castello e tutta la contea di Antognolla, per farne un luogo di riposo e di villeggiatura.

Gli Oddi rimasero proprietari del castello sino al 1836, anno in cui il marchese Giovanni Battista Guglielmi lo acquistò, intervenendo con restauri della struttura finalizzati a rendere il castello un’azienda agricola, oltre che un luogo di villeggiatura. Nel 1921 i Guglielmi vendettero la proprietà alla società IFI (Istituto Finanziario Industriale) di proprietà della famiglia Agnelli.

Negli ultimi anni il castello è stato restaurato per trasformarlo in un albergo di lusso. 

bk-news
Perugia Capitale
  • Il Nobile Collegio della Mercanzia comunica che l’opera di sua proprietà Deposizione di Federico Barocci (1569) conservata nella Cattedrale di San Lorenzo di Perugia, sarà esposta alla mostra “L’eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” che si terrà ai Musei di San Domenico di Forlì, dal 10 febbraio al 17 giugno 2018.

  • Bando di concorso per alunne ed alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e di secondo grado del sistema scolastico regionale dell’Umbria. Termine ricezione domande entro e non oltre le ore 13.30 del giorno 10/05/2018 

  • Comunicato Stampa - 2017: Bilancio di un Anno 

  • Proponi la tua location per un videogame. Scadenza bando 8 Aprile 2018

  • Fabrizio Bentivoglio ha vinto il premio Le Maschere Del Teatro Italiano 2017 come miglior Attore Protagonista per L’Ora Di Ricevimento, lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria, con la regia di Michele Placido.

  • Magazine bilingue che abbraccia tutta l’Umbria attraverso il meglio del patrimonio storico, artistico e culturale della Regione, lo racconta con rigore scientifico ma con taglio divulgativo, riservando all’immagine un rilievo di prim'ordine. AboutUmbria Magazine è sopratutto un oggetto da sfogliare con la mente e da leggere col cuore.