Perugia Turismo

Borgo Colognola

Strada Pievuccia Colognola - Cenerente

Ville e palazzi

Borgo Colognola nasce come insediamento agricolo, come testimonia il nome originario Coloniola, cioè piccola colonia.

La prima documentazione risale al catasto del Comune di Perugia del 1339. Il borgo, nei secoli, non ha mutato il suo aspetto di insediamento agricolo raccolto intorno alla Chiesa.

Dal XVI sec. i terreni di pertinenza del borgo furono riuniti sotto un’unica azienda composta da case coloniche, casa padronale, molino, chiesa e corte, cambiando diversi proprietari, fino al 1926, quando fu acquistata da Pio Dominici che la ristrutturò come dimora privata.

Danneggiata nel tempo da guerre e terremoti, nel 2007, grazie a lavori di recupero conservativo, è divenuta una struttura ricettiva agrituristica.

La Villa fa parte del circuito SpoSi a Perugia.

Info
: Tel. 075 690417 - 347 5293507
emailinfo@borgocolognola.it 
sito: www.borgocolognola.it

bk-news
Perugia Capitale
  • Il Nobile Collegio della Mercanzia comunica che l’opera di sua proprietà Deposizione di Federico Barocci (1569) conservata nella Cattedrale di San Lorenzo di Perugia, sarà esposta alla mostra “L’eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” che si terrà ai Musei di San Domenico di Forlì, dal 10 febbraio al 17 giugno 2018.

  • Bando di concorso per alunne ed alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e di secondo grado del sistema scolastico regionale dell’Umbria. Termine ricezione domande entro e non oltre le ore 13.30 del giorno 10/05/2018 

  • Comunicato Stampa - 2017: Bilancio di un Anno 

  • Proponi la tua location per un videogame. Scadenza bando 8 Aprile 2018

  • Fabrizio Bentivoglio ha vinto il premio Le Maschere Del Teatro Italiano 2017 come miglior Attore Protagonista per L’Ora Di Ricevimento, lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria, con la regia di Michele Placido.

  • Magazine bilingue che abbraccia tutta l’Umbria attraverso il meglio del patrimonio storico, artistico e culturale della Regione, lo racconta con rigore scientifico ma con taglio divulgativo, riservando all’immagine un rilievo di prim'ordine. AboutUmbria Magazine è sopratutto un oggetto da sfogliare con la mente e da leggere col cuore.