Skin ADV
Perugia Turismo

Arco dei Tei o Porta Pesa

Da via Pinturicchio immette nel largo di Porta Pesa

Porte della città

E' una porta urbica del XII-XIII sec. realizzata in pietra arenaria e arco a sesto acuto, appartenente alla primitiva cinta medievale. Esposto a Est, l’arco si trova nel quartiere di Porta sole e prende nome dalla vicinanza all'abitazione della famiglia Tei.

Nei secoli XIII-XIV, in quest'area furono costruite altre mura più esterne che cingevano perpendicolarmente i vicoli sorti fuori. Nell'Ottocento questo tratto di mura medievali fu demolito per fare spazio agli edifici e cancelli della barriera daziaria, poi a loro volta demoliti nel Novecento. Sia la porta che l’area adiacente è chiamata ancora oggi Porta Pesa per la originaria presenza della bascula per la pesa dei carri.

bk-news
Perugia Capitale
  • Premio giornalistico internazionale. Bando e regolamento >Scadenza bando 11 febbraio 2020

  • L'occasione per scrivere un racconto che sarà pubblicata dalla casa editrice Sarapar nella Collana Ufo, in piccoli volumi, con scadenza trimestrale. Per partecipare, il racconto dovrà essere scritto al computer da inviare all'editore Sarapar (email: info@sarapar.it). Regolamento nel sito: http://sarapar.it/

  • da Comune Informa - Comune di Perugia: Fermo dal 31 luglio 2019 fino al termine dei lavori di ripristino delle scale mobili di via Checchi-via Pellini-via dei Priori e delle scale del parcheggio di Piazza Partigiani 

  • I° Concorso "Mara Del Duca" organizzato da "Madonnucci@insieme" ed "Ecomuseo del Tevere". Bandi di partecipazione

  • Mettiti in posa con i tuoi amici e scatta una foto con @CariPerugiaArte e tagga gli altri chiedendo di fare lo stesso. Con il tag avrai diritto ad un ingresso ridotto. Le foto più  belle, esposte all'ingresso della mostra, in regalo un catalogo della mostra "UNFORGETTABLE UMBRIA – L’arte al centro fra vocazione e committenza"

  • Articolo promozionale su Perugia pubblicato sulla rivista inglese Country & Town House

  • Magazine bilingue che abbraccia tutta l’Umbria attraverso il meglio del patrimonio storico, artistico e culturale della Regione, lo racconta con rigore scientifico ma con taglio divulgativo, riservando all’immagine un rilievo di prim'ordine. AboutUmbria Magazine è sopratutto un oggetto da sfogliare con la mente e da leggere col cuore.